Eventi & Progetti

“FATECI RIAPRIRE, VOGLIAMO FESTEGGIARE IL 1° MAGGIO AL LAVORO”

Oggi (martedì 13 aprile 2021) a Firenze la manifestazione organizzata da Confcommercio Toscana. Sotto la prefettura di Firenze si sono ritrovati oltre mille imprenditori del terziario da tutta la Toscana. Una delegazione è stata poi ricevuta dal Prefetto Alessandra Guidi, poi dal presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e dall’assessore Leonardo Marras. 

Oggi (martedì 13 aprile 2021) a Firenze la manifestazione organizzata da Confcommercio Toscana. Sotto la prefettura di Firenze si sono ritrovati oltre mille imprenditori del terziario da tutta la Toscana. Una delegazione è stata poi ricevuta dal Prefetto Alessandra Guidi, poi dal presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e dall’assessore Leonardo Marras. 

Il terziario toscano scende in piazza a Firenze

Martedì 13 aprile 2021 alle ore 11 di fronte alla Prefettura . “Fateci riaprire o riapriamo da soli!”, lo slogan scelto dall’associazione di categoria, che consegnerà al prefetto Guidi, coordinatore di tutti i Prefetti toscani, un documento da far arrivare al Governo. “Serve una data certa, prima possibile”

Martedì 13 aprile 2021 alle ore 11 di fronte alla Prefettura . “Fateci riaprire o riapriamo da soli!”, lo slogan scelto dall’associazione di categoria, che consegnerà al prefetto Guidi, coordinatore di tutti i Prefetti toscani, un documento da far arrivare al Governo. “Serve una data certa, prima possibile”

Decreto sostegni, quali misure per le imprese

Ne parliamo mercoledì prossimo, 31 marzo 2021, alle ore15 in diretta Facebook sulla pagina di Confcommercio Firenze. I nostri esperti spiegheranno nei dettagli le agevolazioni previste per gli imprenditori e i professionisti del terziario e come fare per ottenerle.  

Ne parliamo mercoledì prossimo, 31 marzo 2021, alle ore15 in diretta Facebook sulla pagina di Confcommercio Firenze. I nostri esperti spiegheranno nei dettagli le agevolazioni previste per gli imprenditori e i professionisti del terziario e come fare per ottenerle.  

"Vicinoconviene", la Toscana sostiene gli acquisti "local"

La Regione Toscana, insieme alle associazioni dei consumatori, alle associazioni di categoria del commercio e dell’artigianato e ad Anci, ha lanciato una iniziativa volta a sostenere lo shopping nella rete tradizionale di negozi e botteghe artigianali, così duramente colpita dalla crisi. Il materiale grafico è scaricabile gratuitamente registrandosi sul sito www.regione.toscana.it/vicinoconviene. Semplice ed efficace il claim: “Sostieni le attività della tua città. Ti conviene da sempre”. I commenti: "acquistare vicino conviene a tutti e significa sostenere lo sforzo che stiamo facendo per difendere il nostro tessuto produttivo e garantirsi acquisti di prodotti di sicura qualità”.

La Regione Toscana, insieme alle associazioni dei consumatori, alle associazioni di categoria del commercio e dell’artigianato e ad Anci, ha lanciato una iniziativa volta a sostenere lo shopping nella rete tradizionale di negozi e botteghe artigianali, così duramente colpita dalla crisi. Il materiale grafico è scaricabile gratuitamente registrandosi sul sito www.regione.toscana.it/vicinoconviene. Semplice ed efficace il claim: “Sostieni le attività della tua città. Ti conviene da sempre”. I commenti: "acquistare vicino conviene a tutti e significa sostenere lo sforzo che stiamo facendo per difendere il nostro tessuto produttivo e garantirsi acquisti di prodotti di sicura qualità”.

WELFARE FORUM DIGITAL EDITION

Giovedì 29 ottobre dalle ore 11 alle ore 13 si svolge on line il più importante evento italiano dedicato al welfare aziendale e al settore delle risorse umane. Per partecipare, è sufficiente registrarsi al seguente link: https://register.gotowebinar.com/register/6921080860372159760?source=DEM, inserendo i propri dati, la ragione sociale della propria azienda, seguita dal codice ASCOMFI .

Giovedì 29 ottobre dalle ore 11 alle ore 13 si svolge on line il più importante evento italiano dedicato al welfare aziendale e al settore delle risorse umane. Per partecipare, è sufficiente registrarsi al seguente link: https://register.gotowebinar.com/register/6921080860372159760?source=DEM, inserendo i propri dati, la ragione sociale della propria azienda, seguita dal codice ASCOMFI .

Firenze in rosa per il “pink october” 2020

Da lunedì 19 a sabato 24 ottobre, in occasione del mese internazionale della prevenzione del tumore al seno, Firenze si illumina di rosa. Confcommercio invita i commercianti a colorare di rosa le vetrine dei propri negozi per amplificare la diffusione di questo importante messaggio.

Da lunedì 19 a sabato 24 ottobre, in occasione del mese internazionale della prevenzione del tumore al seno, Firenze si illumina di rosa. Confcommercio invita i commercianti a colorare di rosa le vetrine dei propri negozi per amplificare la diffusione di questo importante messaggio.

JOBBANDO

Dal 17 al 23 ottobre 2020, VI edizione della manifestazione dedicata al mercato del lavoro, quest'anno online!

 

Dal 17 al 23 ottobre 2020, VI edizione della manifestazione dedicata al mercato del lavoro, quest'anno online!

 

Negozi e Covid, consigli pratici anti-crisi

Webinar gratuito organizzato da Confcommercio lunedì 9 novembre alle ore 10.30. Prevista una sessione pratica. Scopri il programma e come partecipare. 

Webinar gratuito organizzato da Confcommercio lunedì 9 novembre alle ore 10.30. Prevista una sessione pratica. Scopri il programma e come partecipare. 

"Io sono fiorentino", a settembre il re della tavola è il fagiolo cannellino

Prosegue il progetto realizzato dalla Confcommercio fiorentina nell’ambito di “Vetrina Toscana” con il sostegno di Regione Toscana e Camera di Commercio di Firenze ed il patrocinio di Slow Food Firenze

 

Dopo il pomodoro ad agosto, tocca al fagiolo sgranato diventare protagonista delle squisite pietanze elaborate dai 29 ristoranti aderenti al progetto, che punta a valorizzare la tradizione agroalimentare e gastronomica locale in un’ottica di filiera. Sulle pagine Instagram e Facebook di “Io sono Fiorentino”, le immagini golose delle ricette curate dalla food stylist russa Liudmila Musatova. Ad ottobre il testimone passerà all’uva, poi a novembre all’olio d’oliva e infine a dicembre al cavolo nero. 

Prosegue il progetto realizzato dalla Confcommercio fiorentina nell’ambito di “Vetrina Toscana” con il sostegno di Regione Toscana e Camera di Commercio di Firenze ed il patrocinio di Slow Food Firenze

 

Dopo il pomodoro ad agosto, tocca al fagiolo sgranato diventare protagonista delle squisite pietanze elaborate dai 29 ristoranti aderenti al progetto, che punta a valorizzare la tradizione agroalimentare e gastronomica locale in un’ottica di filiera. Sulle pagine Instagram e Facebook di “Io sono Fiorentino”, le immagini golose delle ricette curate dalla food stylist russa Liudmila Musatova. Ad ottobre il testimone passerà all’uva, poi a novembre all’olio d’oliva e infine a dicembre al cavolo nero. 

Pagine