Territori

Borgo San Lorenzo, Confcommercio: “bene le misure di sostegno decise dal Comune, ma che servano a tutte le imprese”

“Non solo le attività del Centro Commerciale Naturale. Le misure di sostegno decise dal Comune di Borgo San Lorenzo devono coinvolgere tutte le imprese”. Lo sostiene Confcommercio all’indomani della riunione con la quale l’Amministrazione ha illustrato agli operatori i suoi progetti.  

Empoli, il Comune risponde all'appello di Confcommercio

Varate alcune misure di aiuto per salvare imprese e occupazione: Cosap azzerata, Imu ridotta ai proprietari dei fondi commerciali che dimezzeranno le locazioni, incentivi diretti per gli acquisti. “Una boccata d’ossigeno”, sottolinea il presidente della delegazione Confcommercio Area Empolese- Valdelsa Alessandro Costagli

Varate alcune misure di aiuto per salvare imprese e occupazione: Cosap azzerata, Imu ridotta ai proprietari dei fondi commerciali che dimezzeranno le locazioni, incentivi diretti per gli acquisti. “Una boccata d’ossigeno”, sottolinea il presidente della delegazione Confcommercio Area Empolese- Valdelsa Alessandro Costagli

Sisma Mugello. Apre il bando a sostegno delle imprese colpite dal terremoto del 9 dicembre 2019.

Sono aperti i termini per presentare le domande di microcredito da parte delle imprese mugellane che hanno subito danni indiretti dal terremoto del dicembre 2019. L’importo del finanziamento va da un minimo di 5.000 ad un massimo di 20.000 euro. Per informazioni: m.poledrini@confcommercio.firenze.it 

Sono aperti i termini per presentare le domande di microcredito da parte delle imprese mugellane che hanno subito danni indiretti dal terremoto del dicembre 2019. L’importo del finanziamento va da un minimo di 5.000 ad un massimo di 20.000 euro. Per informazioni: m.poledrini@confcommercio.firenze.it 

Buoni spesa. Il Comune di Signa invita i negozianti ad aderire all'elenco dei negozi accreditati.

Il Comune di Signa invita i gestori degli esercizi commerciali di generi alimentari e di prima necessità del territorio del Comune di Signa, a manifestare la propria adesione all'elenco dei negozi accreditati presso i quali sarà possibile utilizzare i buoni spesa che il Comune distribuirà alle fa

Firenze, al via la distribuzione dei buoni spesa per l’emergenza Covid-19. Appello del Comune ai commercianti.

Da lunedì 6 aprile partirà la distribuzione dei buoni spesa ai fiorentini in difficoltà economica a causa del Coronavirus. Il Comune di Firenze invita i commercianti ad aderire all’iniziativa e ad accettare i buoni spesa.

Da lunedì 6 aprile partirà la distribuzione dei buoni spesa ai fiorentini in difficoltà economica a causa del Coronavirus. Il Comune di Firenze invita i commercianti ad aderire all’iniziativa e ad accettare i buoni spesa.

Calenzano. Online la procedura per accedere al circuito dei buoni spesa.

Il Comune di Calenzano invita i commercianti a presentare domanda per iscriversi all'elenco dei rivenditori autorizzati ad accettare i buoni spesa.

Il Comune di Calenzano invita i commercianti a presentare domanda per iscriversi all'elenco dei rivenditori autorizzati ad accettare i buoni spesa.

Sesto Fiorentino. Come aderire al circuito dei buoni spesa.

Il Comune di Sesto Fiorentino ha pubblicato sui propri canali online le indicazioni utili ai negozianti che desiderano essere inseriti nell'elenco di esercizi commerciali dove sia possibile l’acquisto di generi alimentari tramite buoni spesa legati all’Emergenza Covid-19, così co

Aperti per dare un servizio

La tua attività è fra quelle che possono restare aperte in questo periodo? Aiutaci a farlo sapere alle persone della tua zona, che potrebbero averne bisogno!

La tua attività è fra quelle che possono restare aperte in questo periodo? Aiutaci a farlo sapere alle persone della tua zona, che potrebbero averne bisogno!

Pagine