Territori

Mugello, un incontro per parlare di turismo "Destinazioni felici".

Mercoledì 13 febbraio 2019 alle ore 11 nel Palazzo dei Vicari di Scarperia seminario gratuito aperto a imprenditori e professionisti del terziario dal titolo “Costruire destinazioni felici”, moderato dal direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni. Tra i protagonisti il presidente di Confcommercio Firenze Aldo Cursano, il nuovo direttore di Toscana Promozione Francesco Palumbo e l’assessore al turismo dell’Unione Montana dei Comuni del Mugello Federico Ignesti. Presente come esperta del settore Emma Taveri, fondatrice della società Destination Makers. Obiettivo: migliorare l’offerta turistica conciliando sviluppo economico, benessere dei residenti e creazione di reti imprenditoriali.

Mercoledì 13 febbraio 2019 alle ore 11 nel Palazzo dei Vicari di Scarperia seminario gratuito aperto a imprenditori e professionisti del terziario dal titolo “Costruire destinazioni felici”, moderato dal direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni. Tra i protagonisti il presidente di Confcommercio Firenze Aldo Cursano, il nuovo direttore di Toscana Promozione Francesco Palumbo e l’assessore al turismo dell’Unione Montana dei Comuni del Mugello Federico Ignesti. Presente come esperta del settore Emma Taveri, fondatrice della società Destination Makers. Obiettivo: migliorare l’offerta turistica conciliando sviluppo economico, benessere dei residenti e creazione di reti imprenditoriali.

Le sfide della ristorazione. Lunedì 25 febbraio l'incontro a Pontassieve.

Confcommercio provincia di Firenze organizza l'incontro "Le nuove sfide della ristorazione" aperto a tutte le imprese del settore. L'appuntamento è per Lunedì 25 febbraio 2019 alle ore 15 nella Sala Don Maestrini in piazza Cairoli 5 a Pontassieve. Info: fipe@confcommercio.firenze.it

Confcommercio provincia di Firenze organizza l'incontro "Le nuove sfide della ristorazione" aperto a tutte le imprese del settore. L'appuntamento è per Lunedì 25 febbraio 2019 alle ore 15 nella Sala Don Maestrini in piazza Cairoli 5 a Pontassieve. Info: fipe@confcommercio.firenze.it

Il commercio ad Empoli

Confcommercio fa l’analisi  della situazione tra andamento del 2018, primi risultati dei saldi 2019, cambiamenti negli stili di consumo, opportunità e minacce che vengono dal web.

Confcommercio fa l’analisi  della situazione tra andamento del 2018, primi risultati dei saldi 2019, cambiamenti negli stili di consumo, opportunità e minacce che vengono dal web.

"Costruire destinazioni felici", mercoledì 13 febbraio il seminario gratuito per gli operatori del Mugello.

Mercoledì 13 febbraio 2019 alle ore 11 nel Palazzo dei Vicari di Scarperia Confcommercio organizza un seminario gratuito dal titolo “Costruire destinazioni felici”, aperto a tutti gli operatori interessati allo sviluppo turistico del Mugello. Registrati subito!

Mercoledì 13 febbraio 2019 alle ore 11 nel Palazzo dei Vicari di Scarperia Confcommercio organizza un seminario gratuito dal titolo “Costruire destinazioni felici”, aperto a tutti gli operatori interessati allo sviluppo turistico del Mugello. Registrati subito!

Empoli, Confcommercio ha aperto la nuova sede territoriale.

Oggi (martedì 29 gennaio 2019) il taglio del nastro alla presenza del sindaco di Empoli Brenda Barnini con l’assessore alle attività produttive Antonio Ponzo Pellegrini, dei sindaci di Vinci e di Capraia e Limite, del presidente di Confcommercio Firenze Aldo Cursano e del direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni, insieme ad una rappresentanza di imprenditori locali. La nuova sede sarà il riferimento delle imprese del terziario nell’area Empolese-Valdelsa, dove il settore rappresenta il 54% del sistema imprenditoriale, contando 9.335 aziende sul totale di 17.170 registrare negli elenchi camerali. Oltre ai servizi per gli imprenditori, la collaborazione con l’Istituto di Patronato 50&Più Enasco garantirà anche assistenza gratuita a tutti i cittadini e consulenza per tutte le tipologie di prestazione erogate dall’Inps e da altri enti previdenziali.

Oggi (martedì 29 gennaio 2019) il taglio del nastro alla presenza del sindaco di Empoli Brenda Barnini con l’assessore alle attività produttive Antonio Ponzo Pellegrini, dei sindaci di Vinci e di Capraia e Limite, del presidente di Confcommercio Firenze Aldo Cursano e del direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni, insieme ad una rappresentanza di imprenditori locali. La nuova sede sarà il riferimento delle imprese del terziario nell’area Empolese-Valdelsa, dove il settore rappresenta il 54% del sistema imprenditoriale, contando 9.335 aziende sul totale di 17.170 registrare negli elenchi camerali. Oltre ai servizi per gli imprenditori, la collaborazione con l’Istituto di Patronato 50&Più Enasco garantirà anche assistenza gratuita a tutti i cittadini e consulenza per tutte le tipologie di prestazione erogate dall’Inps e da altri enti previdenziali.

Empoli, Confcommercio apre la nuova delegazione. Martedì 29 gennaio alle ore 11 in via Vanghetti 1/e

L’associazione di categoria potenzia i servizi offerti agli operatori del commercio, servizi e turismo dell’area Empolese-Valdelsa. Al taglio del nastro anche il sindaco Brenda Barnini insieme alle principali autorità locali e ad una rappresentanza di imprenditori. A fare gli onori di casa il presidente di Confcommercio Firenze Aldo Cursano e il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni.

L’associazione di categoria potenzia i servizi offerti agli operatori del commercio, servizi e turismo dell’area Empolese-Valdelsa. Al taglio del nastro anche il sindaco Brenda Barnini insieme alle principali autorità locali e ad una rappresentanza di imprenditori. A fare gli onori di casa il presidente di Confcommercio Firenze Aldo Cursano e il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni.

Mugello. Aperte le prenotazioni per il "Web marketing check up"

Torna il servizio gratuito riservato agli imprenditori del Mugello che vogliono verificare l’efficacia della propria strategia di marketing on-line. Due le date per partecipare al check up con il digital strategist Massimo Vichi: giovedì 7 febbraio e giovedì 21 marzo. Info e prenotazioni 345 8330627 (Benedetta Berti).

Torna il servizio gratuito riservato agli imprenditori del Mugello che vogliono verificare l’efficacia della propria strategia di marketing on-line. Due le date per partecipare al check up con il digital strategist Massimo Vichi: giovedì 7 febbraio e giovedì 21 marzo. Info e prenotazioni 345 8330627 (Benedetta Berti).

Nuova delegazione a Empoli.

La Confcommercio della provincia di Firenze potenzia i servizi offerti agli operatori del commercio, servizi e turismo. Martedì 29 gennaio alle ore 11.00 l’inaugurazione del nuovo ufficio territoriale di Empoli.

La Confcommercio della provincia di Firenze potenzia i servizi offerti agli operatori del commercio, servizi e turismo. Martedì 29 gennaio alle ore 11.00 l’inaugurazione del nuovo ufficio territoriale di Empoli.

Confcommercio continua la sua crescita in provincia di Firenze: aperta la nuova sede territoriale del Mugello.

Oggi (martedì 11 dicembre) a San Piero a Sieve il taglio del nastro dell’ufficio di zona alla presenza delle autorità locali, del direttore Franco Marinoni e di una rappresentanza di imprenditori. La nuova sede sarà il riferimento delle imprese del terziario nell’area mugellana, dove il settore rappresenta da solo il 48% del sistema imprenditoriale, contando 2.550 aziende sul totale di 5.256 registrate negli elenchi camerali. 

Oggi (martedì 11 dicembre) a San Piero a Sieve il taglio del nastro dell’ufficio di zona alla presenza delle autorità locali, del direttore Franco Marinoni e di una rappresentanza di imprenditori. La nuova sede sarà il riferimento delle imprese del terziario nell’area mugellana, dove il settore rappresenta da solo il 48% del sistema imprenditoriale, contando 2.550 aziende sul totale di 5.256 registrate negli elenchi camerali. 

Sesto Fiorentino, la manovra di bilancio non piace alle associazioni di categoria.

Confcommercio, Confesercenti, CNA e Confartigianato: “nessuna attenzione al sistema imprenditoriale, per il quale vengono stanziati pochi fondi. E pensare che il Comune incasserà nel 2019 oltre 4 milioni di euro in più rispetto al 2018. Di questi, però, solo 25mila euro saranno destinati alle attività economiche” .

Confcommercio, Confesercenti, CNA e Confartigianato: “nessuna attenzione al sistema imprenditoriale, per il quale vengono stanziati pochi fondi. E pensare che il Comune incasserà nel 2019 oltre 4 milioni di euro in più rispetto al 2018. Di questi, però, solo 25mila euro saranno destinati alle attività economiche” .

Pagine