Sindacati

Fipe e Tripadvisor insieme per distinguere i ristoranti con servizio nella classifica di popolarità del sito: dall'Italia una proposta a copertura globale.

A Londra la Federazione Italiana Pubblici Esercizi e TripAdvisor hanno sancito una storica intesa nel primo incontro a livello planetario con un'associazione di categoria delle imprese di ristorazione. Tra i punti della "soluzione Fipe" il potenziamento dei filtri di ricerca sulla piattaforma, che su richiesta italiana verrà applicato su scala mondiale.

A Londra la Federazione Italiana Pubblici Esercizi e TripAdvisor hanno sancito una storica intesa nel primo incontro a livello planetario con un'associazione di categoria delle imprese di ristorazione. Tra i punti della "soluzione Fipe" il potenziamento dei filtri di ricerca sulla piattaforma, che su richiesta italiana verrà applicato su scala mondiale.

Welfare aziendale e sussidi, le novità per le imprese turistiche

L’Ente Bilaterale Turismo Toscano (EBTT) ha introdotto in via sperimentale per il 2018 una serie di misure di welfare e sussidi a favore dei lavoratori e delle imprese iscritte all’EBTT, stanziando 500.000 euro al fine di sostenere misure di sostegno al reddito e all’impresa.

L’Ente Bilaterale Turismo Toscano (EBTT) ha introdotto in via sperimentale per il 2018 una serie di misure di welfare e sussidi a favore dei lavoratori e delle imprese iscritte all’EBTT, stanziando 500.000 euro al fine di sostenere misure di sostegno al reddito e all’impresa.

Contratto a tempo determinato, cosa cambia.

Il Decreto Dignità ha introdotto alcune modifiche sostanziali: la durata non può superare i 12 mesi (anziché 36 come era finora) o, in caso di proroga, 24, ma solo in presenza di precise esigenze aziendali. Se si superano i 24 mesi, il contratto diventa obbligatoriamente a tempo indeterminato. In più, aumenta dello 0,5% il contributo addizionale dovuto dalle imprese private. 

Il Decreto Dignità ha introdotto alcune modifiche sostanziali: la durata non può superare i 12 mesi (anziché 36 come era finora) o, in caso di proroga, 24, ma solo in presenza di precise esigenze aziendali. Se si superano i 24 mesi, il contratto diventa obbligatoriamente a tempo indeterminato. In più, aumenta dello 0,5% il contributo addizionale dovuto dalle imprese private. 

Dehor. Precisazioni alle norme tecniche da parte del Comune di Firenze.

A seguito delle segnalazioni avanzate da Confcommercio al Comune di Firenze in merito “all’impossibilità” delle imprese di adeguarsi alle nuove prescrizioni previste per l’altezza delle ringhiere dei dehor e delle richieste presentate, informiamo le imprese interessate che è stat

Saldi estivi 2018, in Toscana attesi affari per 223 milioni di Euro

Le previsioni di Confcommercio Toscana sull’andamento delle vendite di fine stagione, che si apriranno ufficialmente sabato 7 luglio 2018 per concludersi martedì 4 settembre

Le previsioni di Confcommercio Toscana sull’andamento delle vendite di fine stagione, che si apriranno ufficialmente sabato 7 luglio 2018 per concludersi martedì 4 settembre

Stop a slot e sale giochi per sei ore al giorno.

Le sale giochi dovranno rimanere chiuse dalle 18 alle 24 tutti i giorni dell’anno, mentre le slot dovranno essere completamente spente dalle 13 alle 19 negli altri esercizi autorizzati. Per le violazioni è prevista una sanzione amministrativa da 25 a 500 euro, mentre alla seconda sanzione nel corso dell’anno scatterà la sospensione di giorni tre dell’attività e della possibilità di accendere gli apparecchi.

Le sale giochi dovranno rimanere chiuse dalle 18 alle 24 tutti i giorni dell’anno, mentre le slot dovranno essere completamente spente dalle 13 alle 19 negli altri esercizi autorizzati. Per le violazioni è prevista una sanzione amministrativa da 25 a 500 euro, mentre alla seconda sanzione nel corso dell’anno scatterà la sospensione di giorni tre dell’attività e della possibilità di accendere gli apparecchi.

Dal 1° luglio 2018 stop alla retribuzione in contanti.

Dal 1° luglio scatta il divieto di pagare la retribuzione in contanti, acconti compresi. Multe da 1.000 a 5.000 euro. Per qualsiasi informazione contatta l'Ufficio Paghe di Confcommercio Firenze: 055 2036974 - c.cellai@confcommercio.firenze.it

Dal 1° luglio scatta il divieto di pagare la retribuzione in contanti, acconti compresi. Multe da 1.000 a 5.000 euro. Per qualsiasi informazione contatta l'Ufficio Paghe di Confcommercio Firenze: 055 2036974 - c.cellai@confcommercio.firenze.it

Pensione casalinghe Inps, come funziona?

Tutti i requisiti per iscriversi al Fondo di previdenza casalinghe, la domanda, i contributi minimi da versare per il 2018 e la deducibilità fiscale. Se avete altri interrogativi su fisco&previdenza da sottoporre agli esperti di 50&Più, potete scrivere all'indirizzo enasco.fi@enasco.it o chiamare il numero di telefono 055 664795.

Tutti i requisiti per iscriversi al Fondo di previdenza casalinghe, la domanda, i contributi minimi da versare per il 2018 e la deducibilità fiscale. Se avete altri interrogativi su fisco&previdenza da sottoporre agli esperti di 50&Più, potete scrivere all'indirizzo enasco.fi@enasco.it o chiamare il numero di telefono 055 664795.

Pagine