Sindacati

Edicole, arriva il nuovo bonus

Fino a 1000 euro di contributo per i rivenditori di giornali e periodici che inoltreranno la domanda a partire da giovedì 21 gennaio. Ecco come fare per ottenere il sostegno. Per info e assistenza contatta lo 055 2036946 (Fabrizio Matucci) – f.matucci@confcommercio.firenze.it 

Fino a 1000 euro di contributo per i rivenditori di giornali e periodici che inoltreranno la domanda a partire da giovedì 21 gennaio. Ecco come fare per ottenere il sostegno. Per info e assistenza contatta lo 055 2036946 (Fabrizio Matucci) – f.matucci@confcommercio.firenze.it 

Terziario, le associazioni di categoria incontrano il Prefetto.

Le due associazioni di categoria del terziario Confcommercio e Confesercenti sono mobilitate per la difesa delle imprese, ma nel rispetto delle regole.

Le due associazioni di categoria del terziario Confcommercio e Confesercenti sono mobilitate per la difesa delle imprese, ma nel rispetto delle regole.

Iva agevolata per i piatti pronti da asporto

Aliquota fissata al 10% per la cessione di piatti pronti nelle attività di ristorazione. Lo stabilisce l’ultima legge finanziaria che ribalta l’interpretazione del dicembre 2020. Per maggiori informazioni contattare la segreteria Fipe Confcommercio Firenze (sig. Fabrizio Matucci) tel 055 2036946, email f.matucci@confcommercio.firenze.it

Aliquota fissata al 10% per la cessione di piatti pronti nelle attività di ristorazione. Lo stabilisce l’ultima legge finanziaria che ribalta l’interpretazione del dicembre 2020. Per maggiori informazioni contattare la segreteria Fipe Confcommercio Firenze (sig. Fabrizio Matucci) tel 055 2036946, email f.matucci@confcommercio.firenze.it

Ries, prorogati i rinnovi

C’è tempo fino al 30 aprile 2021 per le nuove iscrizioni all’elenco dei soggetti abilitati alle attività connesse agli apparecchi da intrattenimento con vincita denaro. Il rinnovo andrà eseguito esclusivamente in modalità telematica attraverso il sito dell’Agenzia delle Dogane. Per info e assistenza contattare la segreteria Fipe -Confcommercio di Firenze (Fabrizio Matucci) allo 055 2036946

C’è tempo fino al 30 aprile 2021 per le nuove iscrizioni all’elenco dei soggetti abilitati alle attività connesse agli apparecchi da intrattenimento con vincita denaro. Il rinnovo andrà eseguito esclusivamente in modalità telematica attraverso il sito dell’Agenzia delle Dogane. Per info e assistenza contattare la segreteria Fipe -Confcommercio di Firenze (Fabrizio Matucci) allo 055 2036946

Professioni, le novità

Istituite due importanti misure per il lavoratori professionisti ed autonomi: un Fondo per il finanziamento dei contributi previdenziali e un’indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa (ISCRO). Per maggiori informazioni contatta la segreteria di Confcommercio Professioni Firenze (Erika Tasselli),  055 2036955  e.tasselli@confcommercio.firenze.it 

Istituite due importanti misure per il lavoratori professionisti ed autonomi: un Fondo per il finanziamento dei contributi previdenziali e un’indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa (ISCRO). Per maggiori informazioni contatta la segreteria di Confcommercio Professioni Firenze (Erika Tasselli),  055 2036955  e.tasselli@confcommercio.firenze.it 

Ottici, le novità da sapere per il 2021

Il 2021 inizia con una serie di novità fiscali importanti da conoscere anche per i titolari di centri ottici. Le riassumiamo brevemente di seguito, invitando per ulteriori chiarimenti a fare riferimento alla segreteria provinciale Federottica Confcommercio di Firenze (sig. Luca Biagiotti) tel 055 2036927, email l.biagiotti@confcommercio.firenze.it 

 

Il 2021 inizia con una serie di novità fiscali importanti da conoscere anche per i titolari di centri ottici. Le riassumiamo brevemente di seguito, invitando per ulteriori chiarimenti a fare riferimento alla segreteria provinciale Federottica Confcommercio di Firenze (sig. Luca Biagiotti) tel 055 2036927, email l.biagiotti@confcommercio.firenze.it 

 

Fieristi, arriva il bonus della Regione Toscana

In attesa del bando ufficiale che deciderà le modalità di erogazione del contributo a fondo perduto, le associazioni di categoria Fiva-Confcommercio Toscana e Anva-Confesercenti Toscana anticipano la misura che risponde alle loro sollecitazioni. Fino a 1.500 euro per fieristi e ambulanti dei mercati turistici, che operano in particolare nei centri storici e operatori degli spettacoli viaggianti. “Non basteranno certo a recuperare quanto perduto, ma è pur sempre un segnale di attenzione che ci fa sentire meno soli e di cui ringraziamo la Regione Toscana”.

In attesa del bando ufficiale che deciderà le modalità di erogazione del contributo a fondo perduto, le associazioni di categoria Fiva-Confcommercio Toscana e Anva-Confesercenti Toscana anticipano la misura che risponde alle loro sollecitazioni. Fino a 1.500 euro per fieristi e ambulanti dei mercati turistici, che operano in particolare nei centri storici e operatori degli spettacoli viaggianti. “Non basteranno certo a recuperare quanto perduto, ma è pur sempre un segnale di attenzione che ci fa sentire meno soli e di cui ringraziamo la Regione Toscana”.

Asporto di cibi e bevande, quale aliquota Iva applicare?

Secondo l’Agenzia delle Entrate, dal momento che manca la consumazione nel locale e si è in presenza di semplice “cessione dei beni”. Non si può applicare l’aliquota del 10% ma quella propria di ciascun prodotto ceduto. Per informazioni: Fipe Confcommercio Firenze (Fabrizio Matucci) tel 055 2036946, email f.matucci@confcommercio.firenze.it

Secondo l’Agenzia delle Entrate, dal momento che manca la consumazione nel locale e si è in presenza di semplice “cessione dei beni”. Non si può applicare l’aliquota del 10% ma quella propria di ciascun prodotto ceduto. Per informazioni: Fipe Confcommercio Firenze (Fabrizio Matucci) tel 055 2036946, email f.matucci@confcommercio.firenze.it

Pagine