Microinnovazione digitale, presto gli aiuti della Regione

L’aiuto sarà concesso nella forma di contributo a fondo perduto a professionisti e pmi che abbiano investito da un minimo di 7.500 ad un massimo di 100mila euro ibn servizi di sostegno o di consulenza in materia di innovazione digitale, compresi i canoni relativi all’uso di piattaforme software, oppure che abbiano assunto personale altamente qualificato. Attesa entro settembre la pubblicazione del bando. Per informazioni: Confcommercio Firenze – Area Progetti Speciali (Marco Poledrini, tel. 055 2036967 oppure cell. 334 3125657 – email: m.poledrini@confcommercio.firenze.it. Francesca Caciolli, tel 055 4681423 oppure cell. 345 8330623 - email: f.caciolli@confcommercio.firenze.it )

È il momento buono per chi desidera avviare o completare la trasformazione digitale della propria attività. La Regione Toscana finanzia infatti con un apposito bando i professionisti e le pmi che investono nella microinnovazione digitale da un minimo di 7.500 ad un massimo di 100mila euro, acquistando servizi di sostegno o di consulenza in materia (scarica la scheda con l'elenco dei servizi ammissibili), compresi i canoni relativi all’uso di piattaforme software, oppure assumendo allo scopo personale altamente qualificato. I costi sono ammissibili a far data dal 1.2.2020. 

L’aiuto sarà concesso nella forma di contributo a fondo perduto ed erogato sotto forma di voucher. 

Per chiarire le modalità operative di partecipazione si attende la pubblicazione del bando, che mette a disposizione un plafond complessivo di 10 milioni di euro, dei quali 8 per il manufatturiero e 2 per il settore turismo.

La domanda può essere presentata da micro, piccole e medie imprese, in forma singola o associata quale ATS, ATI, Reti di imprese senza personalità giuridica (Rete-Contratto), Reti di imprese con personalità giuridica (Rete-Soggetto) e Consorzi, compresi liberi professionisti.

 

Per informazioni: 

Confcommercio Firenze – Area Progetti Speciali (Marco Poledrini, tel. 055 2036967 oppure cell. 334 3125657 – email: m.poledrini@confcommercio.firenze.it. Francesca Caciolli, tel 055 4681423 oppure cell. 345 8330623 - email: f.caciolli@confcommercio.firenze.it )

 

 

  • Scarica la scheda informativa sul bando
  • Scarica l’elenco dei servizi ammissibili alle spese